Print 

 

L'articolo discute riguardo la legittimità e l'efficacia dell'estendere e adattare i servizi del museo alle nuove tecnologie digitali. Indubbiamente il web è al giorno d'oggi il mezzo più efficace per la trasmissione di informazioni , si prende quindi in esame l'ipotesi di poterne usufruire anche per divulgare la cultura e il patrimonio museale. Al giorno d'oggi il dialogo costruttivo e formativo che è senza dubbio la finalità, la mission delle realtà museali, può essere trasmesso per mezzo di strumenti multimediali quali blog e social. Servendosi della comunicazione viva che la rete e la tecnologia informatica sanno creare il museo deve stimolare il dialogo e la critica costruttiva fra l'ente e i visitatori, dando vita ad un ambiente il più possibile dinamico poiché, affinché la società evolva, si necessita di un'evoluzione continua dei metodi di trasmissione della cultura. Altra mission importante che le nuove tecnologie devono fare propria è la sensibilizzazione delle nuove generazioni alla conservazione e alla salvaguardia dei beni culturali.